STORICA CASA GROTTA DI VICO SOLITARIO

 

Una visita alla Storica Casa Grotta di vico Solitario è l’unica autentica opportunità per rendersi conto di quella che era la vita nelle case scavate del Sasso Caveoso prima del loro abbandono, avvenuto in seguito alla legge di risanamento dei Sassi voluta dal Presidente del consiglio Alcide De Gasperi nel 1952. Nello splendido scenario dei Sassi di Matera, nei pressi di piazza san Pietro Caveoso, si apre uno dei più suggestivi vicinati, quello di vico Solitario, dove è sita l’omonima Casa Grotta. 

Viene aperta al pubblico nel 1977, in un periodo in cui nei Sassi di Matera non c’era nessuna forma ti turismo né occasionale né organizzato. Questa pregevole iniziativa si poneva l’obbiettivo di preservare il ricordo autentico e originale di quella che era stata la vita, in queste case scavate, fino a qualche anno prima.

La Storica Casa Grotta di vico Solitario è l’unica casa-museo patrocinata dal comune di Matera per l’autenticità dei contenuti, sia per quanto riguarda le architetture che per quel che riguarda gli arredi custoditi al suo interno.

 

 

Una grande cavità rocciosa fa da cornice all’arco d’ingresso della Casa Grotta, unico elemento costruito che si addossa alla grotta nella quale è stata ricavata l’abitazione.

  Nell’unico ambiente, in parte scavato e in parte costruito, sono proprio gli arredi a creare una divisione virtuale degli spazi.

Il focolare con la cucina, al centro della casa un piccolo tavolo con l’unico grande piatto dal quale tutti mangiavano, il letto composto da due cavalletti in ferro, sui quali poggiavano delle assi di legno e il giaciglio costituito da un materasso ripieno di foglie di granturco; di fronte al letto, la stalla con la mangiatoia che ospitava il mulo; oltre un piccolo tramezzo l’altra stalla dove sono ben visibili la mangiatoia, la cava tufacea dalla quale si ricavavano i blocchi di tufo ed una cavità circolare usata come letamaio o come deposito per la paglia. Di particolare interesse è il sistema di raccolta delle acque piovane con la presenza di una cisterna sottostante la pavimentazione; dall'esterno è ben visibile la canalizzazione delle acque.

La Casa Grotta di vico Solitario è un museo riconosciuto e patrocinato dal Comune di Matera. 

Al suo interno è disponibile un audio guida in lingua Italiana, Inglese, Tedesca, Francese, Giapponese, Spagnola, Russa, Cinese e anche nel Dialetto Materano, al fine di preservare questo nostro patrimonio immateriale.

La gestione è a cura dell’associazione culturale Gruppo Teatro Matera, che grazie alla passione e alla costanza dei suoi operatori, è divenuta nel corso degli anni meta obbligata per molti visitatori italiani ed esteri, riscuotendo numerosi consensi e riconoscimenti dalle principali testate giornalistiche ed emittenti televisive nazionali e internazionali. Negli ambienti adiacenti alla Casa Grotta sono situati un’antica neviera, una suggestiva grotta naturale dove saranno proiettati video e documentari sulle bellezze paesaggistiche, artistiche ed architettoniche del territorio ed una chiesa rupestre risalente al IX – X secolo d.C.

 

 

 

Matera, 12/12/2019

Simbdea, società italiana per la museografia e i beni demoetnoantropologici.

c/o Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino
Piazzetta Antonio Pasqualino 5 - 90133 Palermo

CF: 03251180406
e-mail: segreteria@simbdea.it

h5zw4i - 0pzoxg - mjthr6 - ir3699 - q4ggna - s9x48b - gdf2xf - uv8vx4