Scuola di Memoria Attiva

In collaborazione con Simbdea e la Rete dei Piccoli Paesi nell'ambito di NUOVI MONDI Festival
la Fondazione Nuto Revelli e la Rete del Ritorno 

presentano l'iniziativa "UNA SCUOLA DI MEMORIA ATTIVA"

con l'intento di confrontarci sull'uso attivo della memoria come esercizio preliminare ad ogni operazione di ritorno nell'ottica di ri-abitare la montagna. 



VENERDì 29 SETTEMBRE
ore 17.00 - Accoglienza dei relatori e visita guidata al Forte di Vinadio - Montagna in Movimento in collaborazione con la Fondazione ARTEA
ore 19.00 - FORTE CON GUSTO presso le Caserma Carlo Alberto di Vinadio
Menù base a 15€
ore 21.30 - VOX CELLI alla Caserma Carlo Alberto di Vinadio: concerto inaugurale di Lamberto Curtoni Cellist - Composer


SABATO 30 SETTEMBRE
ore 9.30-13.00 - Saluti istituzionali di Marco Revelli (Presidente Fondazione Nuto Revelli), Giacomo Doglio (Sindaco di Rittana) e Loris Emanuel(Presidente dell'Unione Montana VALLE STURA)
- Presentazione della Rete dei piccoli paesi: pratiche di ritorno nei luoghi ai margini d'Italia (Pietro Clemente)
Monticchiello (Toscana) Andrea Cresti / Armungia (Sardegna) Gabriella Da Re Armungia Musei / Padru (Sardegna) Corradino Seddaiu Realtà virtuose / Soriano Calabro (Calabria) Teo Enia / Cocullo (Abruzzo) Valentina Zingari / Topolò (Friuli) Donatella Ruttar e Vida Rucli / Altavalle (Trentino) Tommaso Pasquini
- Panoramica dei musei ed ecomusei delle Valli cuneesi Stura e Grana: "C'è museo e museo..." Mario Cordero / Ecomuseo della Pastoriziadi Pontebernardo Stefano Martini / "Una casa per narbona" Flavio Menardi e Angelo Artuffo

ore 13.30 Pranzo al Rifugio Paraloup

ore 15.00-18.00
Introduzione sulla Scuola di memoria attiva - "Proposte per un laboratorio territoriale a partire dall'archivio sonoro di Nuto Revelli" Antonella Tarpino, interviene Lucia Carle
Indicazioni per una metodologia dei focus group - Beatrice Verri

FOCUS GROUP 1a "Le comunità del ritorno e la memoria dei luoghi: tecniche di riconoscimento"
Moderano Beatrice Verri e Giulia Serale

FOCUS GROUP 1b "Le comunità del ritorno e l'educare"
Modera Giulia Giordano

FOCUS GROUP 2 "Le comunità del ritorno e l'abitare"
Modera Valeria Cottino

ore 18.30
Conclusioni - Produzione del Manifesto programmatico della Scuola di memoria attiva

ore 21.00 Cena al Rifugio Paraloup

ore 21.30 Canto per il Popolo che manca - Recital da Nuto Revelli con Beppe Rosso e Marco Revelli


DOMENICA 1 OTTOBRE
ore 10.00-13.00 
Parte I - Architettura e Montagna
Presentazione dei lavori del Politecnico di Torino e dell'Ecole d'Architecture de Grenoble
Moderano Daniele Regis e Corrado Colombo
Intervengono Daniele Regis con Roberto Olivero e Valeria Cottino, Dario Castellino, Giovanni Barberis. Corrado Colombo e Barbara Martino

Parte II - Arte e Montagna
Poesia, disegni e sculture per la montagna con Claudia Ciardi e Clara Madaro
Inaugurazione delle mostre: - A.L.P. S Atelier e Laboratori per il Progetto Sostenibile del Politecnico di Torino 
- "Un’ alleanza italo francese" Progetti per il Colle dell’Agnello 
- "A passi lenti" Progetti nelle Alpi del Piemonte sud occidentale e nelle Alpi francesi
- Paraloup e il premio Architetti Arco Alpino 2017
- "Le Alpi Apuane e dintorni: un percorso in immagini e versi" di Claudia Ciardi
- "Paesaggi disegnati" Opere dello Studio C&C di Paolo Albertelli e Maria Grazia Abbaldo

ore 13.00 Pranzo al Rifugio Paraloup

Simbdea, società italiana per la museografia e i beni demoetnoantropologici.
c/o Museo degli Usi e Costumi delle Genti di Romagna
Via Montevecchi 41 – 47822 Santarcangelo di Romagna (RN)

CF: 03251180406
e mail: redazionesito@simbdea.it